Archive for php

sis-pm diventa sis-ppm

Dopo due settimane di lavoro e qualche problema sul nome è quasi arrivato il momento del rilascio della prima versione di questo software.
Le caratteristiche al momento sono:

  1. Gestione utenti
  2. Gestione articoli e unità di misura
  3. Gestione magazzino e movimenti
  4. Gestione progetti, task e commenti
  5. Gestione fatture con stampa PDF

La gestione delle fatture deve ancora essere completata e per questo per il momento è disponibile solo in versione svn, quando anche questa sarà pronta preparerò un configurazione via browser.

Il progetto su google code è disponibile su sis-ppm.

Per il momento per accedere via svn basta:
svn checkout http://sis-ppm.googlecode.com/svn/trunk/ sis-ppm-read-only

Ovviamente la collaborazione è ben accetta… per avere gli accessi basta contattarmi 🙂

Annunci

Lascia un commento

Prende il via sis-pm

Sis-pm è un sistema web-based 2.0 incentrato sulla gestione del magazzino e delle fatture, sviluppato in php5 grazie al framework Symfony e basato su database mySql.

Il progetto è nato perchè dopo parecchio tempo passato a cercare un applicazione simile ho trovato solo demo o software per windows che comunque non permettevano l’ampliamento o la personalizzazione del lavoro.

Sis-pm sarà rilasciato sotto licenza Open Source e almeno inizialmente le principali caratteristiche saranno:

  1. gestione del magazzino
  2. gestione fatture con possibilità di esportazione in PDF
  3. gestione progetti

Una prima versione del software (non è ancora sicuro se sarà una versione completamente usabile o meno) verrà rilasciata sabato 16 febbraio, il codice sarà disponibile su google code.

Lascia un commento

Finalmente Symfony… e Binot

Anche se con un po’ di ritardo dai miei piani estivi sono comunque riuscito a sviscerare alcuni dei segreti di symfony, era da tempo che volevo metterci le mani e sbattere la testa e grazie a qualche notte tolta al sonno ho raggiunto il mio obiettivo. Devo dire che l’utilizzo degli oggetti è molto semplice (magari per chi non ha dimestichezza con il mondo OO ad una prima vista sembra incomprensibile ma una volta capito il funzionamento si apre un mondo nuovo…), anche la guida è utile e fatta molto bene (in alcuni casì bisogna ricorrere a quella inglese perchè quella in italiano non sempre è chiara), i plugin estremamente configurabili e l’integrazione con ajax è uno spettacolo.

Binot

Grazie a symfony sono riuscito a creare in poco tempo il tanto sospirato (dal mio gruppo di lavoro) project-management binot, per ora è solo un progetto personale ma quando raggiungerà un grado di maturazione sufficiente…
E’ stato realizzato in pochi passi grazie all’utilizzo dei generatori e dei plugin:
sfCssTabs
sfGuard
sfSimpleNewsPlugin
sfMediaLibrary
Ovviamente una volta installati segue un perido più o meno lungo di configurazione anche quello però estremamente facilitato dal framework.

… lo studio continua!!!

Lascia un commento

Symfony… buoni propositi per l’estate

Probabilmente i buoni propositi sono quelli che si fanno a fine anno in un clima di ritrovata bontà collettiva… questo però non mi impedisce di impormi un obiettivo per quest’estate… studiare symfony.

L'immagine “https://i0.wp.com/www.symfony-project.com/images/symfony_logo.gif” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

E’ un progetto che mi ha sempre attirato ma causa lavoro/studio/ragazza non ho mai trovato il tempo da dedicargli, ora, visto che quest’estate me ne starò per un motivo o per l’altro a casa voglio riuscire a ritagliarmi qualche momento per imparare a padroneggiarlo come merita.
Dall’introduzione di symfony si legge:

symfony è un framework completo, studiato per ottimizzare lo sviluppo di applicazioni web sulla base di diverse caratteristiche chiave. Per i principianti, separa le business rules, server logic, e presentation views dell’applicazione. Contiene molti tool e classi che hanno lo scopo di accorciare il tempo di sviluppo di un’applicazione web molto complicata. Inoltre, automatizza task comuni, in modo che lo sviluppatore si possa concentrare sulle specifiche dell’applicazione. Si potrebbe riassumere il risultato finale come “non è necessario reinventare la ruota ogni volta che una nuova applicazione web deve essere sviluppata!”.

la documentazione in lingua originale si può trovare qui
la documentazione in italiano si può trovare qui

Lascia un commento

Sicurezza PHP: register_globals

In giornata mi è capitato di avere una discussione sull’uso delle register_globals, per chi non lo sapesse la direttiva register_globals se abilitata, permette allo script PHP di creare variabili globali secondo quanto ricevuto via query string, form, cookies o sessione.

L'immagine “https://i1.wp.com/static.php.net/www.php.net/images/php.gif” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

La mia opinione è che a svantaggio di una certa comodità è meglio disabilitare tale direttiva (non è un caso che dalla versione 4.2.0 sia disabilitata di default) per avere più controllo sull’origine dei dati ($_GET, $_POST, $_COOKIE).

Ad esempio:

Leggi il seguito di questo post »

Lascia un commento

MooTools Date Picker

Ogni tanto bisogna cambiare… stufo del solito calendario mi sono messo a cercare qualcosa di carino e semplice e dopo breve ricerca è saltato fuori MooTools Date Picker.

cal

Alla pagina del progetto ( http://www.styledisplay.com/mootoolsdatepicker/) potete trovare i vari js che occorrono per far funzionare il tutto (a dire il vero ne manca uno che potete trovare qui), l’unica cosa che rimane da fare è la pagina per richiamarli.

Eccone qui un esempio.
Nell’head della pagina bisogna aggiungere:

Leggi il seguito di questo post »

Lascia un commento

PHP4 ha i giorni contati… lunga vita a PHP5!!!

Dopo ormai 7 anni di onorevole carriera è arrivato il momento per PHP4 di andare in pensione… PHP5 disponibile già da più di due anni ma mai presa in seria considerazione fino ad ora da molti famosi provider dal febbraio 2008 diventerà l’unica versione supportata da famosi progetti.

L'immagine “https://i1.wp.com/static.php.net/www.php.net/images/php.gif” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.

 

GoPhp5 vuole portate entro la data prefissata questa versione sulla maggior parte dei server e spingere la comunità di sviluppatori ad abbandonare il supporto a PHP4, hanno aderito al progetto già molti progetti come progetti Typo3, phpMyAdmin, Drupal, Propel e Symfony.

Lascia un commento